Vieni a farti la tua fanzine di Natale (ma ironica) al workshop di Micro – intervista con Marco Nicotra e Giuliana Tammaro

12 Dic

Ricordate Micro, il festival di editoria indipendente? Ne avevo già parlato qui e qui e chi segue un poco questo blog sa quanto mi appassioni il tema dell’autoproduzione in editoria. Beh, sopresa di Natale: Micro torna per un workshop natalizio, domenica prossima 16/12 all’Elita Christmaspark (Teatro Franco Parenti, Milano).

In questa occasione ho fatto due chiacchiere con Marco Nicotra e Giuliana Tammaro, che guideranno il workshop. Ecco cosa mi hanno raccontato. 

tumblr_me3gkmxwCE1qmxv67

Una definizione di “autoproduzione” per profani.

Mettere su carte un’idea creativa.
Seguire la produzione dal concept alla realizzazione del prodotto finito fino alla distribuzione.

Autoproduzione VS editoria mainstream: in quali casi una delle due funziona meglio dell’altra?
Le due realtà non riteniamo siano in competizione essendo molto diverse tra loro a partire dagli obiettivi per cui esse esistono.

Non sono legate alle stesse logiche, soprattutto a quelle di mercato.

Per questo la prima, quella di cui ci occupiamo noi, permette una libertà espressiva maggiore: autoprodurre significa essere liberi di esprimere il proprio punto di vista senza sottostare a vincoli esterni.

Consigli pratici per la propria prima fanzine: cosa mi serve? Come inizio?

Si inizia da una idea che leghi l’intero progetto editoriale associata al desiderio di renderla concreta e alla consapevolezza che sarà necessario anche un investimento economico, seppure moderato.

Dopodiché la cosa fondamentale è replicarla in più copie: 5,10, 30, 100, in base alla distribuzione che si intende fare.

Replicare è importante perché differenzia la pubblicazione rispetto al libro d’artista e l’avvicina all’oggetto di design, che come si sa deve poter essere riprodotto in più copie.

 …e voi, come avete iniziato? Qual è la vostra storia?
Abbiamo iniziato seguendo progetti diversi ma che ci hanno portato ad incrociare le nostre strade.

Marco, appassionato di fanzine, da collezionista è diventato lui stesso editore con BOLO Paper, casa editrice di Milano incentrata sui temi della grafica.

Giuliana, anche lei appassionata di editoria, ha sviluppato con Silvia Basso una piattaforma di comunicazione delle realtà indipendenti italiane, BRANCHIE, che si avvale – anche – di una sezione di Publishing.

Nel seguire i nostri rispettivi progetti abbiamo finito per incontrarci e collaborare sempre più intensamente fino a dare vita al festival di editoria indipendente MICRO, tenutosi lo scorso ottobre a Milano, che ha visto la partecipazione di 23 editori internazionali, di ospiti speciali, laboratori, musica live e performance.

Il vostro prossimo progetto?
LAST CHRISTMAS! un workshop sul selfpublishing il cui obiettivo sarà imparare a produrre una fanzine da tenere o da regalare.

Una rivisitazione ironica del Natale con tutti i materiali che in questo periodo si possono trovare: “Last Christmas” si ricollega sia alla famosa canzone natalizia che alla profezia Maya.

Oltre ad insegnare il processo produttivo, forniremo tutto il necessario alla produzione di una fanzine. Ad ogni partecipante, infatti, verrà consegnato un pacchetto regalo contenente vari elementi utili al fine di comporre la pubblicazione: carte da regalo, ritagli, adesivi natalizi.

Per informazioni o per aderire basta scrivere una email a info@microfestival.it

Sospettiamo ci sarà da divertirsi 🙂

Tre consigli di lettura per tutti (da produzioni indipendenti o non)
Beh noi non leggiamo…….. ahah scherziamo.
Più che altro l’editoria di cui ci interessiamo è quella legata al visivo quindi vi consigliamo un po’ di editori di cui apprezziamo il lavoro, e che sono stati i selezionati per la prima edizione di MICRO festival:
0-100 (IT), Aalphabet (IT), AKV Berlin (DE), BOLO Paper (IT), Canicola (IT), Celeste (IT), Cesura Publish (IT), Delebile (IT), Emidio Bernardone (IT), Eric Winkler (DE), Fortino Editions (US), Gloria Glitzer (DE), Lök (IT), Nurant (IT), Mekanik Copulaire (FR), Print about me (IT), Solo ma non troppo (FR), Strane Dizioni (IT), Talkinass (IT), TBooks Cologne (DE), Topipittori (IT), Troglodita Tribe (IT), Zweizehn (DE).

***

Ci sono ancora posti liberi per il workshop natalizio di Marco e Giuliana! Se vi interessa, scrivete: info@microfestival.it !

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: